Libretto “NO-TAG – l’etichetta al contrario” per Autismo Abruzzo Onlus

    In un contesto sociale in cui la tendenza spesso è etichettare secondo pregiudizi o schemi rigidi, il rischio è quello di catalogare le persone nella categoria del “non può farlo”.

    Autismo Abruzzo, con il progetto “NO TAG – L’etichetta al contrario” vuole invece ribaltare l’opinione comune creando “un’etichetta per il vino” per ottenere una “non-etichetta nella vita”: solo in questo modo i ragazzi potranno avere libertà espressiva, autonomia, inclusione e divertimento.

    Questo libretto, destinato ad accompagnare le confezioni delle bottiglie, spiega i dettagli del progetto, rendendo omaggio «a tutti i giovani artisti per averci permesso di accedere, attraverso queste opere, al loro meraviglioso mondo interiore che non attende altro che essere svelato (Dario Verzulli, presidente Autismo Abruzzo Onlus).»


    Lavorazioni effettuate

    Progettazione grafica

    Impaginazione

    Stampa piccolo formato

    Taglio e rifilo

    Piega automatica e punto metallico