(…) Nel fumetto di Iolanda, Tre giorni, non c’è spazio per i ragionamenti, non c’è spazio per i sentimenti artefatti e costruiti nei secoli addietro. C’è la bestia, c’è l’emotività, c’è il baratro, come lei lo chiama. Iolanda forse non lo sa, ma forse dentro di lei lo sente, che la naturale violenza del nostro lato animale, perché animali siamo, senza le costrizioni mentali, il senso di colpa, la pena, l’ideologia, i valori, etc. è destinata a tornare fuori ancor più straripante di quanto ricordassimo. Il rischio (o la speranza?) che quest’omicidio collettivo ci liberi tutti da un nascondino millenario è sempre in agguato.

Alessandro Gioia Chiappanuvoli

Autore

Iolanda Di Bonaventura

Dimensioni

21 x 29,7

ISBN

978-88-95207-35-3

Legatura

Brossura

Pagine

20

Tipo copertina

Morbida

Anno di pubblicazione

2010

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.